No+Vello: 250 nuovi centri in Italia entro il 2020

  • By 
  • 10 giugno, 2016
  • Commenti disabilitati su No+Vello: 250 nuovi centri in Italia entro il 2020


franchising apertura
Il Franchising No+Vello  punta in alto e mira a raggiungere 400 centri in Italia entro il 2020. Numero che – tradotto in posti di lavoro – equivale ad ulteriori 500 nuovi occupati che si sommano ai 350 addetti già operativi in Italia.

A comunicarlo è stato lo stesso direttore generale di No+Vello Italy, Antonello Marrocco, il quale ha spiegato che “No+Vello è impegnato in una massiccia campagna di espansione volta a rafforzare ulteriormente il brand e garantire così ai suoi affiliati un investimento al massimo della redditività e sicurezza”.

La campagna è finalizzata a coprire le zone in Italia in cui No+Vello non è ancora presente, quindi in aree distanti dai centri già avviati, che non soffrirebbero così di alcuna concorrenza.

La strategia di espansione di No+Vello si appoggia su due importanti novità lanciate nel 2016:

  • i No+Vello Point, un format pensato per i piccoli centri abitati al di sotto dei 25.000 abitanti, e che permette ai proprietari di attività già avviate, come parafarmacie, palestre, centri estetici e saloni parrucchiere, di introdurre nei propri store dei corner No+Vello in grado di diversificare i servizi offerti e, quindi, garantirsi ulteriori fonti di guadagno;
  • una nuova campagna di affiliazione su zone ad alta domanda di servizi in cui il marchio non è ancora presente. Quest’ultima rappresenta una grande opportunità per gli aspiranti franchisee alla ricerca di un investimento sicuro e redditizio. Grazie alle richieste ricevute da potenziali clienti sul territorio nazionale, infatti, No+Vello ha stilato un elenco delle città italiane in cui è stata segnalata un’alta domanda di propri servizi. Scegliendo una di queste zone, gli investitori hanno la possibilità di entrare sul mercato con la sicurezza di una clientela già pronta ad aspettarli.

Clicca qui per avere maggiori informazioni. 

 

I commenti sono chiusi